Trekking Pisa

Halloween, escursione alla villa Bosniaski

escursione-villa-bosniascki

Trek ‘n’ Theatre, Halloween teatrale alla villa Bosniaski

Questo Halloween non prendete impegni, siete tutti invitati al nostro Trek ‘n’ Theatre!  Vi porteremo a camminare tra i sentieri dei Monti Pisani dove celebreremo Halloween con uno spettacolo teatrale creato in esclusiva per voi!

Immaginatevi una villa ottocentesca, decorata con stucchi di pregio, in completo abbandono. Nei terrazzamenti tutt’intorno specie botaniche rare formano un’intricata vegetazione. Alberi enormi, nodosi, che gettano un’ombra cupa sul prato in cui è stata costruita. Un’edera rigogliosa nasconde parte della facciata e sbuca dalle orbite, ormai vuote, delle finestre. Intonaco scrostato dall’inclemenza del tempo. I sotterranei, bui, ospitavano una ricca collezione di fossili e le stanze, un tempo gaie, vissute da una coppia di innamorati, ora sono intessute da fitte ragnatele e la polvere dei decenni copre ogni cosa. E’ villa Belvedere, meglio nota come villa Bosniaski, una dimora spettrale che, a guardarla oggi, fa correre un filo di sudore freddo lungo la spina dorsale.

Figure, uscite dall’immaginario tetro, prenderanno vita in una veglia teatrale e vi faranno rivivere la triste storia del dottore polacco Sigismondo De Bosniaski e della sua esile ed esangue consorte Elisabetta di Rulikowski, morta prematuramente lasciando il dottore in una malinconica esistenza solitaria, vissuta tra le mura della villa. Elisabetta viveva una vita riservata, in questa casa ai margini del bosco. Sempre china sui libri, era la custode di antichi racconti e leggende dei Monti Pisani. La vecchia dimora conserva questi ricordi e, il luogo in cui è immersa, ha il sapore triste dei luoghi amati dove si consumano tragedie. 

La narrazione sarà a cura di Caterina Paolinelli(*), attrice lucchese che vi farà vivere, a fine escursione, uno spettacolo teatrale di Halloween sul palcoscenico della villa abbandonata.

Portatevi torcia e abiti caldi che faremo rientro a braccetto col crepuscolo!

Programma & Percorso

Partenza: sabato 31 ottobre, 1° trek ore 10:30, 2° trek ore 11:00 (vedi sotto al paragrafo iscrizioni). Fine trekking: ore 17:30 circa. Tipologia percorso: percorso a anello. Lunghezza: 10,00 km. Ascesa tot: 410 m. Difficoltà: facile medio/facile, adatta a coloro che sono abituati alla camminata in collina. Tempo di cammino effettivo: 3 ore e mezzo. Per maggiori info, leggi il nostro articolo sulle difficoltà tecniche del trekking

Cosa portare e mettere nello zaino

Scarpe da trekking obbligatorie, 1,5  litri di acqua, pranzo al sacco, spuntino (frutta secca, frutta, barrette), abbigliamento a strati, giacca a vento, k-way/poncho/guscio, bastoncini da trekking, un cambio, torcia frontale (da valutare abbigliamento molto caldo e/o plaid per coprirsi durante lo spettacolo). Per maggiori info, leggi il nostro articolo sull’abbigliamento e l’equipaggiamento da trekking

Quota di partecipazione

Adulti € 25,00  bambini (8-12 anni) € 15,00. Pagamento anticipato via bonifico (modalità indicate al momento dell’iscrizione).

Iscrizioni

Per iscriverti all’escursione Trek ‘n’ Theatre, Halloween teatrale alla villa Bosniaski, compila il MODULO DI PRENOTAZIONE. Per motivi inerenti all’attuale situazione sanitaria, questa escursione è organizzata in due gruppi (1° trek ore 10:30 e 2° trek ore 11:00). Se hai preferenze con l’orario di partenza (o amici che hanno già prenotato con i quali vuoi condividere l’esperienza) comunicacelo nelle note del modulo di prenotazione, cercheremo di fare il possibile! Se non hai preferenze, sceglieremo noi per te in modo da formare gruppi omogenei. Prima di partecipare alla giornata non dimenticarti di leggere attentamente il Disciplinare sulle Misure di Contenimento e Prevenzione dal CoVid-19. Hai già partecipato ai nostri trekking giornalieri? Se è la prima volta che cammini con noi, dedica due minuti alla nostra informativa sui trekking giornalieri! Ti ricordiamo che per questo trekking giornaliero è previsto un numero minimo di 8 partecipanti e un numero massimo di 25 partecipanti.

Contatti

GAE Viviana Stanzione 349-5076070 e GAE Martina Marenco 388-1839702 (dal martedì al sabato, dalle 15:00 alle 19:00) – icamminatoriliberi@gmail.com
www.icamminatoriliberi.com

CATERINA PAOLINELLI (*)

Nata a Lucca (LU), attrice. Inizia il suo percorso artistico formandosi presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara conseguendo il Diploma in Arti Multimediali. Inizia a lavorare con il video sia come attrice che come videomaker. Dal 2003 al 2006 prende parte come attrice a numerosi cortometraggi e film indipendenti tra cui il video artistico La scala nera girato al Teatro della Scala di Milano dalla video-artista Grazia Toderi. Nel 2007 consegue il Diploma di Attrice Professionista presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma (Master di I livello Il teatro e la musica). Subito dopo aver conseguito il diploma inizia a lavorare in teatro prima a Milano poi in tournée sia in Italia che in molti paesi europei (Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Lussemburgo). Durante l’arco della sua carriera spazia dal teatro ragazzi, alla ricerca, alla grande prosa. Tra gli ultimi ruoli interpretati ricordiamo quello de: “La donna” nel celebre dramma di Arthur Miller “Morte di un commesso viaggiatore” al fianco di Alessandro Haber.

E’ stata allieva, tra gli altri, di: Elena Bucci, José Sanchiz Sinisterra, César Brie, Claudio Morganti, Julie Stanzak, Lucilla Giagnoni, Ugo Chiti, Francesca Mazza, Roberto Romei, Francesca De Sapio, Alessandra Frabetti, Massimiliano Farau, Francesco Manetti, Jolanda Cappi, Tiziana Bergamaschi, Claudia Hassingler, Claudia Busi, Michele Monetta, Giorgio Rossi, Alessandro Magini, Theo Eshetu, Andrea Balzola, Giacomo Verde.

E’ stata diretta da: Leo Muscato, MOTUS, José Sanchiz Sinisterra , Alfonso Santagata, Dario Moretti, Giorgio Scaramuzzino, Codice Ivan, Anella Todeschini, Amando Trivellini, Andrea Caciagli, Meritxell Campos Olivé, Matteo Cecchini, Giovanni Lucini, Federico Camisasca, Tiziana Aristarco, Grazia Toderi. Elvira Frosini, Andrea Caciagli, Camilla Ribechi, Enrico Falaschi, Davide Bini, Marta Boni Lund, Marcello Cava.