Trekking Pisa

Pisa e le vie dell’acqua

acquedotto-mediceo-pisa

Trekking all’Acquedotto Mediceo della città di Pisa

Andremo a piedi nei dintorni di Pisa per scoprire l’ingegneria idraulica della maestosa opera di fine ‘500 commissionata dal Granduca Ferdinando I

Lasceremo la stazione di San Giuliano Terme per inerpicarci sul Monte Castellare, sede della famosa Villa del Polacco o Villa Bosniaski e raggiungeremo il grazioso paese di Asciano. È da qui che comincia il complesso sistema di approvvigionamento idrico che ha servito la città di Pisa per oltre tre secoli: una elegante sfilata di 954 arcate che portava, per circa sei chilometri, limpida e salubre acqua dai monti alla città medicea. Cammineremo proprio lungo queste arcate e, come l’acqua, faremo il nostro ingresso oltre le mura cittadine. Grazie alla nostra Guida Turistica Sarah andremo alla ricerca delle piazze e delle fonti cittadine e scopriremo il fitto e ingegnoso sistema di tubature sotterranee che le alimentava. Nell’esplorare la città di Pisa non mancheranno aneddoti e curiosità che allieteranno il nostro cammino fino ad arrivare al luogo simbolo della città: la Piazza dei Miracoli. Dopo la visita guidata dei monumenti (solo esterni) raggiungeremo la stazione di Pisa San Rossore e faremo rientro in treno a San Giuliano Terme.

PROGRAMMA & PERCORSO

Partenza: sabato 23 maggio, ore 09:00, Stazione dei treni di San Giuliano Terme, PI (ulteriori info a iscrizioni chiuse). Fine trekking: ore 16:00 circa. Tipologia percorso: percorso a piedi di sola andata, rientro al punto di partenza tramite linea ferroviaria, dalla stazione di Pisa San Rossore (PI) a San Giuliano Terme. Lunghezza: 14,00 km. Ascesa tot: 250 m. Difficoltà: media. Tempo di cammino effettivo: 5 ore. Per maggiori info, leggi il nostro articolo sulle difficoltà tecniche del trekking

COSA PORTARE & METTERE NELLO ZAINO

Scarpe da trekking obbligatorie, 1,5  litri di acqua, pranzo al sacco, spuntino (frutta secca, frutta, barrette), abbigliamento a strati, giacca a vento, k-way/poncho/guscio, bastoncini da trekking, un cambio. Per maggiori info, leggi il nostro articolo sull’abbigliamento e l’equipaggiamento da trekking

QUOTA DI PARTECIPAZIONE & PRENOTAZIONI

Adulti € 25,00  bambini (8-12 anni) € 10,00. Il pagamento verrà effettuato al ritrovo. La quota comprende: l’organizzazione, l’accompagnamento con Guida GAE (Guida Ambientale Escursionistica abilitata alla professione per la L.R. 86/2016) per l’intera giornata, + visita guidata a Pisa condotta da Guida Turistica autorizzata + assicurazione RCT. La quota non comprende: costo del viaggio per raggiungere il punto di partenza del trekking costo del treno da Pisa San Rossore a San Giuliano Terme (€ 1,50) il pranzo e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”. In caso di rinuncia, si prega di avvertire tempestivamente le guide in modo da permettere ad altre persone di poter partecipare. In caso di maltempo o mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (15) IL trekking sarà rimandato a data da destinarsi e sarà necessario procedere nuovamente con l’iscrizione. 

Hai già partecipato ai nostri trekking giornalieri? Se è la prima volta che cammini con noi, consulta la nostra informativa sui trekking giornalieri!

PER ISCRIVERTI CLICCA SUL MODULO DI PRENOTAZIONE

Si ricorda che i trekking sono a numero chiuso (15) e pertanto è richiesta la PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro le 13:00 del 22/5/2020

CONTATTI

GAE Viviana Stanzione e GAE Martina Marenco – 349 5076070 / 388 1839702 (dal martedì al sabato, dalle 15:00 alle 19:00) – icamminatoriliberi@gmail.com –
www.icamminatoriliberi.com