La riserva naturale di Calafuria

“ll mare d’inverno è solo un film in bianco e nero” – Loredana Bertè

In realtà camminare in inverno con lo sguardo rivolto verso il mare, è tutt’altro che uno scenario bianco e nero.

Legenda. Nel riquadro a destra sono riportati in ordine: data, lunghezza, ascesa, durata e grado di difficoltà (verde=facile; giallo= medio; rosso=impegnativo)

Con questa escursione nelle colline livornesi percorreremo sentieri alle spalle della scogliera, attraversando un’area istituita a riserva naturale, che ci regalerà meravigliosi scorci sul mare sottostante. La macchia alta, quasi impenetrabile, forma delle vie che piano piano degradano verso il mare, lasciandoci posare lo sguardo sulla vicinissima Isola di Gorgona.
Raggiunto il limite tra la terra e il mare faremo pranzo in spiaggia, a fianco del Castel Boccale. Dopo aver assaporato l’aria fresca del mare, faremo rientro percorrendo una salita verso il colle Montaccio (252 m), ulteriore punto per una vista panoramica tutta per noi.


Camminate con noi e innamoratevi di questo bellissimo tratto di costa toscana raccontata da guide ambientali escursionistiche livornesi!

INFO  SUL PERCORSO

  • Partenza: parcheggio panoramico Loc. Castellaccio ore 09:45 (ulteriori info a iscrizioni chiuse)
  • Rientro:  ore 16:00
  • Tipologia percorso: percorso ad anello
  • Lunghezza: 9 km
  • Ascesa tot: 350 m
  • Difficoltà:  (E). Il percorso per la sua integrità si presenta come un’escursione media, adatta a tutti coloro allenati alla camminata in ambiente collinare.
  • Tempo di percorrenza effettivo: 3 ore e mezzo (soste escluse)
  • Tempo tot: 6 ore
  • Guide GAE: Fabio Giusti e Viviana Stanzione

COSA PORTARE/METTERE NELLO ZAINO

  1. scarponi da trekking (obbligatori)
  2. 1 litro di acqua
  3. pranzo al sacco (si consiglia un pranzo leggero e facilmente digeribile come uno o due panini al grana/prosciutto magro/bresaola/verdure conditi con un filo d’olio d’oliva)
  4. spuntino (a scelta tra frutta, frutta secca, cioccolata, biscotti, gallette, barrette, miele…)
  5. abbigliamento a strati (maglia a maniche lunghe, pantaloni lunghi, felpa tipo pile, collo, berretto, giacca a vento, k-way/poncho, 1 cambio)
  6. 1 telo/asciugamano per il pranzo
  7. optional: bastoncini da trekking, ghette

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 

adulti 15,00  bambini (8-12 anni) 5,00 

Il pagamento verrà effettuato al ritrovo prima dell’escursione

 La quota comprende: l’organizzazione, l’accompagnamento con  2 guide GAE per l’intera giornata e assicurazione RCT. La quota non comprende: costo del viaggio per raggiungere il punto di partenza dell’escursione, il pranzo e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”. In caso di rinuncia, si prega di avvertire tempestivamente la guida. In caso di maltempo o mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti l’escursione sarà rimandata a data da destinarsi e sarà necessario procedere nuovamente con l’iscrizione.

Si ricorda che le escursioni sono a numero chiuso e pertanto è richiesta la PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro le 16:00 del 16/03/2019 tramite il

->MODULO DI PRENOTAZIONE<-

Per info sull’escursione è possibile contattare la guida al 349-5076070 (lunedì-sabato ore 15:00-19:00) oppure mandare una email a icamminatoriliberi@gmail.com

AGGIUNGI QUESTA ESCURSIONE AL TUO GOOGLE CALENDAR!